Archivio | agosto 2013

Stai esplorando gli archivi per data.

Parade auf dem Opernplatz (Berlin)

Particolare del dipinto di Franz Kruger, Parade auf dem Opernplatz (Berlin) 1824-1830 Paganini è qui ritratto con la cantante tedesca Henriette Sontag. Detail from the painting by Franz Kruger, Parade auf dem Opernplatz (Berlin) 1824-1830 Paganini is represented with the German singer Henriette Sontag. Elisabetta Portaluppi

Guarneri del Gesù, 1743

Il famoso “violino cannone” come lo chiamava Paganini stesso, un violino dal suono poderoso, costruito nel 1743 da Bartolomeo Giuseppe Guarneri, liutaio cremonese detto “del Gesù”. Paganini entrò probabilmente in possesso del violino a Livorno nel 1802. Continua….. The famous “cannon violin” as Paganini called it, is a violin with a powerfull voice, created by […]

Niccolò Paganini

Disegno anonimo, 1837 Anonymous drawing, 1837

Teatro Bagni di Lucca

Nel periodo in cui Paganini suonò alla corte di Elisa Baciocchi, dal 1805 al 1810, si esibì anche al Teatro Accademico Bagni di Lucca. Theatre Bagni of Lucca. Between 1805 and 1810 Paganini worked at the court of Elisa Baciocchi, during this period he played at Theatre Bagni of Lucca. Elisabetta Portaluppi Foto dal web/Image […]

Palazzo Ducale, Lucca Italy

Il 22 Gennaio 1805 Paganini viene nominato primo violino della cappella nazionale della Repubblica di Lucca, entrando così alla corte di Elisa Baciocchi, sorella di Napoleone Bonaparte. Paganini rimarrà a corte fino al 1810. On 22 January 1805 Paganini was named first violin of the national chapel of the Republic of Lucca, and he made […]

Copia del Cannone by Vuillaume

Questa è una copia del violino di Paganini realizzata da Jean Baptiste Vuillaume, liutaio francese che nel 1833 fu incaricato di riparare il violino del musicista; in quell’ occasione ne ricavò una copia che regalò a Paganini. Paganini vendette la copia a Sivori nel 1840, versando a Vuillaume i 500 franchi ricavati. Sivori donò poi […]