Lascia un commento

Extracts from a diary of a dilettante/Estratti dal diario di un dilettante

“October 2nd. We shall talk of Paganini very much till he comes. When he arrives nobody will speak or think of anything else for nine, perhaps eighteen days: he will be everywhere: all other violinists will be utterly forgotten: it will be agreed that the instrument was never before heard, that his predecessors were all tyros, all other fiddles, mere kits.  There will be Paganini Rondos, waltzes, variations, long, short, hard, easy, all à la Paganini”.

“2 Ottobre. Noi parleremo molto di Paganini da quando arriverà. Quando arriva lui nessuno parla di nient’ altro per nove, forse diciotto giorni: lui sarà ovunque: tutti gli altri violinisti saranno completamente dimenticati: saranno tutti concordi (nel dire) che lo strumento non fu mai udito prima, che i suoi predecessori furono tutti dilettanti, tutti gli altri violini, meri attrezzi. Ci saranno i rondò, i waltz di Paganini, variazioni lunghe, corte, difficili, facili, tutto alla Paganini”.Immagine

Caricatura di/caricature by Lyser (Ludwig Peter August Burmeister)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: